rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Animali

Furetto: tutto quello che bisogna sapere

Se stai pensando di adottare un furetto, ecco tutto quello che devi conoscere prima di accoglierlo in casa.

I furetti sono animali giocherelloni, socievoli, curiosi che si affezionano molto alle loro famiglie adottive.

La maggior parte delle persone è sorpresa di apprendere che questi sono in realtà addomesticati, avendo originariamente servito come animali da lavoro per cacciare i roditori.

Ma se stai pensando di adottare un furetto, ecco alcune cose importanti da sapere.

I furetti hanno un odore forte e muschiato

I furetti hanno ghiandole odorose vicino alla base della coda che producono un potente olio dall'odore muschiato.

Per molti furetti domestici, queste ghiandole vengono rimosse chirurgicamente durante il processo di "deodorazione" quando gli animali sono molto giovani, prima di essere venduti.

I furetti che conservano queste ghiandole hanno un odore così muschiato, da essere fastidioso.

Tuttavia, anche dopo essere stati deodorati, i furetti manterranno ancora un odore pungente più lieve, che può comunque risultare poco piacevole.

Quindi, se sei sensibile agli odori e stai considerando un furetto come animale domestico, è bene optare per altro.

Iguana come animale domestico: tutto quello che bisogna sapere

I furetti amano la compagnia

I furetti sono creature sociali, che in natura vivono in gruppi o colonie.

Poiché amano la compagnia, i furetti domestici generalmente cercano membri della famiglia umana o altri furetti con cui condividere il tempo.

Se adotti più di un furetto, è bene supervisionare le loro interazioni per diversi giorni per assicurarti che vadano d'accordo prima di poterli lasciare tranquillamente da soli insieme.

Per ridurre al minimo la concorrenza tra i furetti, ognuno dovrebbe avere uguale accesso a cibo, giocattoli, nascondigli e zona notte in modo che siano meno propensi a litigare.

I furetti devono correre

I furetti adorano rannicchiarsi e dormire, soprattutto se riescono a trovare un posto caldo dove fare un pisolino, ma quando non dormono amano stare in movimento, correre, saltare, arrampicarsi e nascondersi. 

L'esercizio fisico per i furetti è fondamentale, altrimenti mangeranno troppo per la noia e diventeranno obesi.

Quindi, se hai intenzione di adottarne uno, pianifica un sacco di tempo fuori dalla gabbia per farli correre.

I furetti masticano tutto

I furetti masticano e scavano, specialmente quando sono giovani e molto curiosi.

Gli oggetti in gomma o stoffa, inclusi mobili e scarpe, sono i loro preferiti. Rubano tutto ciò su cui riescono a mettere la bocca e conservano i loro tesori negli armadi, sotto i letti o ovunque possano nasconderli.

Questo comportamento può portare a problemi di salute significativi, poiché gli oggetti estranei che ingeriscono inavvertitamente possono rimanere bloccati nei loro tratti gastrointestinali, e causare ostruzioni potenzialmente letali che richiedono un trattamento chirurgico.

Se decidi di prendere un furetto domestico, dovrai impegnarti a rendere la tua casa a prova di furetto.

Ciò significa raccogliere tutto dal pavimento, creare un'area a prova di furetto priva di cose allettanti da masticare e supervisionare il tuo nuovo animale domestico ogni volta che esce dalla gabbia.

I furetti hanno bisogno di controlli veterinari annuali

I furetti possono vivere fino a 6-9 anni o più, quindi è importante fornire cure veterinarie preventive.

Dovrebbero vedere il loro veterinario ogni anno, e poi semestralmente man mano che invecchiano.

Dopo i 3 anni di età, anche i furetti dovrebbero sottoporsi a esami del sangue annuali per garantire che i loro livelli di zucchero nel sangue e le funzioni renali ed epatiche siano normali.

Dopo i 5 anni di età, dovrebbero essere controllati ogni sei mesi, poiché a questa età hanno spesso sviluppato più di una delle condizioni che comunemente incontrano con l'avanzare dell'età.

Acquario d’acqua dolce: come allestirlo passo dopo passo

I furetti sviluppano diverse malattie 

I furetti venduti nei negozi di animali provengono in genere da un allevamento molto grande e, di conseguenza, spesso sono consanguinei.

La consanguineità, purtroppo, aumenta le possibilità di sviluppare alcune malattie, tra cui i tumori della ghiandola surrenale e i tumori pancreatici.

Se stai pianificando di prendere un furetto, dovresti aspettarti che a un certo punto potrebbe sviluppare una o più di queste condizioni.

I furetti e alcuni animali domestici non vanno d'accordo

I furetti in genere vanno d'accordo con cani e gatti, ma devono essere tenuti separati da conigli, criceti, o altri piccoli roditori.

Se hai un roditore come animale domestico, un furetto potrebbe non essere la migliore aggiunta alla tua famiglia.

Come trovare un furetto domestico

Se decidi che un furetto è giusto per te, puoi adottarne uno da un allevatore privato.

Se stai salvando un furetto da un rifugio, assicurati di metterlo in quarantena poiché gli animali delle strutture di soccorso possono portare malattie (ad es. Parassiti gastrointestinali, infezioni lievi del tratto respiratorio superiore, ecc.) che potrebbero potenzialmente trasmettere ad altri furetti, ma anche a cani o gatti.

Cerca di scoprire quanto più possibile sulla storia del furetto (ad esempio, perché sono stati abbandonati al rifugio), in modo da rendere il passaggio a casa il più semplice possibile.

Se adotti un furetto da un allevatore, assicurati di porre all'allevatore queste domande:

  • Il furetto è stato vaccinato?
  • Che dieta segue?
  • Il furetto va d'accordo con altri animali?
  • Qual è la storia di salute dell’animale? Ha un registro veterinario?

Articolo originale su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furetto: tutto quello che bisogna sapere

PordenoneToday è in caricamento