rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Istruzione / Porcia

La crisi demografica colpisce Palse: chiude la scuola elementare

La delibera del Comune dopo aver riscontrato una diminuzione di 280 studenti rispetto al periodo 2016/2022

Per la scuola elementare di Palse saranno le ultime lezioni in classe. Dopodiché, sarà costretta a chiudere. Ad annunciarlo è la Giunta comunale di Porcia che in una delibera ha annunciato una serie di modifiche che toccano direttamente questo istituto. Le ragioni sono riconducibili a un calo delle nascite che hanno influito sulla composizione delle scuole primarie. Nell’anno scolastico in corso si sono iscritti 1131 bambini, mostrando un ulteriore calo di 280 studenti rispetto al periodo 2016/2022, dovuto in parte al calo demografico riscontrato anche a livello nazionale. Il problema si è registrato con maggiore evidenza nell’istituto di Palse, che da diversi anni si trova in difficoltà nella formazione delle classi prime. 

Il tema è stato più volte affrontato dai dirigenti scolastici che sono susseguiti negli anni. Si è cercato ad esempio di adottare delle misure per garantire il numero di iscritti partendo dalle attività integrative pomeridiane gratuite. Ma ciò non ha influito sui risultati, spingendo l’amministrazione a prendere dei provvedimenti. L’assessore ha istituito un tavolo di confronto con la dirigenza, sono sono emerse delle criticità importanti che rendevano la scuola poco attraente rispetto alle altre. Non possiede degli spazi dedicati alla mensa, dalle attività sportive e di laboratorio, e ciò probabilmente ha portato i genitori a staccarsi dalla propria zona di appartenenza e a iscrivere i ragazzi in altre scuole. 

L’Istituto Comprensivo “Jacopo di Porcia” dal canto suo ha dovuto affrontare un calo si studenti in tutte le strutture. Nonostante il taglio di due classi prime, è riuscita a garantirne comunque cinque suddivise tra Sant'Antonio, Porcia, Roraipiccolo e Palse. Ma da questo punto di vista sarà complesso mantenere questa composizione visto non solo l’andamento delle nascite, ma anche l’organico e il numero massimo di iscritti per classe.

Per questa ragione si è deciso di accogliere la richiesta di chiusura della scuola di Palse, aspettando che venga realizzata in futuro una nuova struttura adeguata in modo da servire entrambe le località.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi demografica colpisce Palse: chiude la scuola elementare

PordenoneToday è in caricamento