rotate-mobile
IL PASSAGGIO

Torna l'ora solare, lancette indietro di un'ora: quando e perchè si dormirà di più

Il nuovo orario sarà in vigore dalla fine di ottobre. L'ora legale tornerà a fine marzo

Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre torna l'ora solare.  Le lancette dell’orologio dovranno essere spostate indietro di un'ora dalle 3.00 alle 2.00 della notte e l’autunno entrerà sempre più nel vivo con le giornate che si accorceranno sempre più.

Fortunatamente i dispositivi digitali come smartphone, smartwatch, pc, tablet e console si aggiorneranno in maniera automatica, mentre dovremo ricordarci di cambiare manualmente i vecchi dispositivi analogici.Il buio arriverà prima alla sera ma, almeno nella prima fase, avremo più luce alla mattina.

Cambio ora, i disturbi

Nella notte del cambio dell'ora si potrà dormire un'ora in più, sono noti i disturbi causati dal passaggio all'ora legale. Insonnia, sonno interrotto, difficoltà ad addormentarsi, ripercussioni sulla concentrazione e sullo stress sono quelli più noti. Bisognerà cercare di adattarsi in fretta all'alternanza tra luce e buio: un modo è quello di anticipare l'orario dei pasti e quello del sonno.

L'ora solare resterà in vigore fino all'ultimo weekend di marzo: torneremo all'ora legale nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'ora solare, lancette indietro di un'ora: quando e perchè si dormirà di più

PordenoneToday è in caricamento