rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
L'evento / Pordenone Nord / Via Concordia

Video | Centinaia di persone in difesa degli alberi dell'Ex fiera: «No all'abbattimento»

L'amministrazione comunale ha convocato per sabato una conferenza stampa per presentare nel dettaglio il progetto.

Centinaia di persone si sono presentate questo pomeriggio al Polisportivo Comunale "Gino Rossi" di Pordenone. Una zona spesso frequentata da giovani e sportivi per allenamenti o semplicemente per passare una giornata insieme. Nemmeno il tempo non troppo benevolo ha fermato il flash mob. Un appuntamento che per sua stessa natura è qualcosa di assolutamente spontaneo che nasce da una volontà ben precisa: mantenere intatta l'area verde dell'Ex Fiera.

Le foto del flash mob all'Ex Fiera

I primi segnali si sono visti nei giorni scorsi dove sono comparsi svariati cartelli rivolti all'amministrazione comunale in particolare alla decisione di abbattere 68 tigli e di eliminare la 'piastra' che, nonostante la piogga di oggi, era piena di ragazzi pronti a sfidarsi fino all'ultimo tiro. «Chi è cresciuto sa cosa vuol dire frequentare questo posto», afferma il dottore forestale Riccardo Rizzetto giunto appositamente qui per ascoltare e per offrire un suo punto di vista su un argomento che conosce alla perfezione. L'edificio, da un suo punto di vista, non è del tutto da buttare. «Rimane il fatto che non è ciò di cui si ha davvero bisogno in questo momento con i soldi del Pnrr. È un bel progetto, ma se deve prevedere l'abbattimento di alberi che stanno bene, forse è il caso di rivalutarlo».    

Dello stesso parere anche una delle organizzatrici del flash mob, Luigina Perosa. «Appena siamo venuti a conoscenza di questo progetto abbiamo deciso di mobilitarci per tutelare i 68 alberi che presto verranno abbattuti». Secondo il Tiglio Verde, il gruppo che ha organizzato questa iniziativa, questa nuova costruzione va oltre l'idea di riqualificazione di un edificio che andava comunque sistemato. «Noi non abbiamo mai detto di no a interventi di ristrutturazione. Siamo contrari a questa quantità smisurata di cemento in centro, e all'abbattimento degli alberi». 

Sabato la conferenza stampa del sindaco

Il Comune, secondo quanto riportato dalla consigliera comunale del Partito democratico Irene Pirotta, avrebbe convocato per sabato una conferenza stampa definita “operazione verità”. Un'occasione non solo per presentare il progetto nel dettaglio, ma anche per dissipare critiche e/o leggende metropolitane che si stanno diffondendo.

«Rimane però il quesito su chi sia stato invitato a partecipare alla conferenza stampa, se si preveda una modalità unidirezionale o anche del dibattito. Perché per affermare e difendere una verità, l’elemento dibattimentale è prerogativa essenziale. Diversamente, la carenza di un confronto può dare spazio solo ad un’operazione propagandistica di difesa a tutti i costi delle decisioni già prese» conclude Pirotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video | Centinaia di persone in difesa degli alberi dell'Ex fiera: «No all'abbattimento»

PordenoneToday è in caricamento