rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024

Video⎢Asini alla riscossa: scappano dal recinto e si dirigono al santuario di San Vito

Gli animali erano fuggiti nella notte ma sono stati subito recuperati dalle forze dell’ordine e dal proprietario

C’è da sempre un pregiudizio sull’asino, oggetto di luoghi comuni e metafore per screditare le persone che ci stanno accanto. L’episodio di ieri è invece la dimostrazione della sua incredibile intelligenza. Non si spiegherebbe altrimenti lo stupore dei cittadini e degli automobilisti che durante le primi luci dell’alba si sono trovati di fronte a un centinaio di loro nel paese di San Vito al Tagliamento. Questa mandria è scappata dal recinto durante la notte spingendosi fino al Santuario Madonna di Rosa, provocando enorme sorpresa tra i residenti. Le forze dell’ordine hanno subito ricevuto le prime segnalazioni dirigendosi subito nel luogo in cui si trovavano gli asini che sono stati subito spostati in una zona sicura. Ma il bello di tutta questa situazione è che già buona parte di questi animali era già lì, tranquilla a pascolare come si vede nel video. 

A quel punto la polizia è subito risalita a Franco Dal Molin che, secondo quanto viene riportato dal Messaggero Veneto, stava portando gli asini al pascolo da Feltre. San Vito non era altro che una delle tante tappe di questo viaggio che per otto mesi lo porterà per tutto il Triveneto, e una volta scoperto cos'è accaduto il proprietario di questi animali ha dato una mano per trasferirli nella zona di via Garibaldi vicino alla caserma.

Video di Gabriella Charlier

Video popolari

Video⎢Asini alla riscossa: scappano dal recinto e si dirigono al santuario di San Vito

PordenoneToday è in caricamento