rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità / Torre / Via Vittorio Veneto

Centro prelievi a Torre: «Sarà pronto a febbraio, portate pazienza»

Lo afferma l’assessore all’edilizia e al patrimonio Giuseppe Verdichizzi

Ancora qualche giorno all'apertura del Centro Prelievi di Torre. Il servizio dovrebbe tornare in funzione tra il 15 e il 20 febbraio 2024 nella nuova sede all’interno della Bastia del castello. L’assessore all’edilizia e al patrimonio Giuseppe Verdichizzi ha infatti dichiarato che servirà circa un mese per realizzare, presso i nuovi locali, una serie di lavori in modo da rendere accogliente e funzionale la struttura.

«È necessario sistemare la pavimentazione – spiega Verdichizzi – effettuare le tramezzature per separare alcuni ambienti, controllare gli scarichi dei lavandini e tinteggiare le pareti. Una serie di lavori necessari a rendere questi spazi più funzionali». 

L'edificio di via Piave, presente all’interno della Casa per anziani, è stato chiuso in questi giorni per consentire la riqualificazione e i vari interventi di manutenzione dell’intero complesso. Per questo motivo fino a che il Centro Prelievi alla Bastia del castello non sarà operativo, gli utenti potranno effettuare gli esami del sangue nelle altre sedi presenti in città città. 

«Chiediamo ai cittadini un po’ di pazienza – conclude Verdichizzi – certi che, al termine dei lavori, verrà consegnato loro un nuovo Centro Prelievi accogliente, sicuro e spazioso, nella storica cornice del castello».


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro prelievi a Torre: «Sarà pronto a febbraio, portate pazienza»

PordenoneToday è in caricamento