rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
editoria

"Le cronache delle sei armate", il videogioco che diventa un libro

Scritta inizialmente per il mondo del gaming, la saga di Stefano Giugno Fragapane si è trasformata in un'opera letteraria

Non è solo un fantasy, con razze e scontri, battaglie e magia. È il viaggio di un ragazzo e una ragazza nel tentativo di liberarsi dalla maledizione del proprio sangue, sia svelando un antico mistero, sia provando a essere migliori di chi li ha preceduti. 
Stefano Giugno Fragapane, 38enne scrittore pordenonese, lancia la sua trilogia fantasy, già pronta, scritta come ambientazione per un videogioco che poi non ha sviluppato e sta invece prendendo la forma cartacea.
"Le cronache delle sei armate" è il titolo dell'opera lanciata con un crowdfunding su Bookabook
« Ho scritto Le Cronache delle Sei Armate - commenta l'autore - perché non volevo che i personaggi fossero creati a tavolino. Volevo renderli reali, parte di un mondo e di una vita, volevo avessero una storia e non solo una forma. Mentre lo scrivevo, prendevo appunti, studiavo, ho messo qualcosa di mio in ognuno dei personaggi, e tutto è diventato reale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le cronache delle sei armate", il videogioco che diventa un libro

PordenoneToday è in caricamento