rotate-mobile
l'artista / Pasiano di Pordenone

Zerocalcare diserta Lucca Comics, il ritratto di Davide Toffolo: «Un gigante»

Per il fumettista e musicista pordenonese si chiude “l’età dell’innocenza” delle grandi manifestazioni culturali pop

La decisione del fumettista Zerocalcare non partecipare al festival Lucca Comics a causa del patrocinio dell'ambasciata di Israele alla manifestazione sta facendo discutere. Sul caso è intervenuto anche il fumettista e cantante dei Tre Allegri Ragazzi Morti Davide Toffolo. 
L'artista pordenonese ha fatto un ritratto di Michele Rech (Zerocalcare), definendolo un gigante e in un post su Facebook ha sottolineato come la decisione di Zerocalcare chiude l'età dell'innocenza, e la cutulra pop diventa argomento di cronaca. 

Il post di Toffolo

«La decisione di Zerocalcare di non partecipare a Lucca Comics and Games 2023 - scrive Davide Toffolo - chiude “l’età dell’innocenza” delle grandi manifestazioni culturali definite fiere della cultura pop e delle quali Lucca è la più antica e la più frequentata.
L’insanabile (o nutriente) rapporto fra poesia e merce che è la chiave di lettura di molta cultura definita pop diventa oggi argomento di cronaca se non di storia.
Questo è il ritratto che ho fatto al gigante Zerocalcare intervistato dal direttore Marino Sinibaldi per la rivista letteraria SOTTO IL VULCANO nel numero curato da Tito Faraci e che si intitola IL FUMETTO CI SALVERÀ.
Lo troverete il libreria e in anteprima a Lucca pubblicato da Feltrinelli.
Io non ci sarò.
Viva il fumetto!».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zerocalcare diserta Lucca Comics, il ritratto di Davide Toffolo: «Un gigante»

PordenoneToday è in caricamento