rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Attualità

Ex Fiera, spunta il fronte del 'sì': flash mob a sostegno del Polo Young

L'evento, nato da un gruppo di residenti di Pordenone, si terrà il 20 gennaio davanti al Municipio

Il Comitato Molinari, il Tiglio Verde, Campetto open run e Legambiente non sono più soli. Ad aggiungersi in questa lunga diatriba sulle sorti dell'ex Fiera è un gruppo di residenti non ancora identificati. C'è chi sostiene che sono alcuni appartenenti alle associazioni sportive che hanno accettato di buon grado il progetto del Polo Young. La tesi, per altro, non è da escludere visto il titolo della locandina comparsa in queste ore in rete: «Lo sport ha bisogno di te». Altri invece ritengono che dietro a questa iniziativa ci sia lo stesso Ciriani e l'intera Giunta che con messaggi diretti hanno inviato «amici familiari e simpatizzanti a dire al sindaco di andare avanti». Ma se su questo punto ci sono più dubbi che certezze, il fronte del 'sì' al nuovo cantiere (e al taglio definitivo dei 47 tigli) è pronto a scendere in campo usando le stesse modalità usate dagli esponenti del 'no': un flash mob. L'evento, che si doveva tenere inizialmente il 13 gennaio, è previsto il 20 gennaio davanti al Municipio di Pordenone. 

Il 'sì' ha scelto quindi di mobilitarsi parlando di un progetto «meraviglioso» che guarda al futuro dei giovani. Una 'discesa in campo' che arriva a pochi giorni dalla prima udienza del Tribunale amministrativo regionale del Friuli Venezia Giulia che ha deciso invece di sospendere il progetto di riqualificazione dell'ex Fiera. Il Tar al momento non ha emesso un giudizio nel merito del progetto del Polo Young, ma ha optato per un rinvio dell'udienza cautelare al 24 gennaio. Quattro giorni dopo la contromanifestazione di chi invece appoggia il piano della Giunta Ciriani. 

In attesa quindi di conoscere la sentenza dei giudici del Tar, da oggi molto probabilmente il dibattito sarà ancora più acceso di prima. I primi segnali si sono già visti con il caso delle letterine scoppiato lo scorso 6 gennaio in conferenza stampa. Ma citando le parole del sindaco, è un argomento particolarmente sensibile quello dell'ex Fiera. Per la sua storia, e per ciò che ha rappresentato per i ragazzi cresciuti in quel quartiere.

La locandina del flash mob a favore dell'ex Fiera

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Fiera, spunta il fronte del 'sì': flash mob a sostegno del Polo Young

PordenoneToday è in caricamento