rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Matrimonio al primo clic / Villanova

Lei 71, lui 46: s’incontrano su Facebook e dopo otto anni decidono di sposarsi

La coppia si è conosciuta sul gruppo Sei di Pordenone se…, e da quel primo incontro virtuale si giureranno amore eterno nella chiesa di Sant'Ulderico a Villanova

La storia che verrà raccontata insegna che basta un solo messaggio per cambiarti la vita. Tutto è infatti cominciato otto anni fa, quando Gina Quibrino Canzi, 71enne pensionata di Villanova ma con un passato come dipendente alla Gymnasium, decide di iscriversi nel gruppo Sei di Pordenone se… Uno dei più frequentati considerando che conta ben 28 mila persone. Da qui a trovare un giorno il futuro consorte è comunque una vera impresa. Ma la fortuna nel caso di Gina sembra davvero sorridergli perché ad un certo punto, nel chiedere l’amicizia come si fa su questo social network, s’imbatte su Cristian Locatello originario di Vajont. 46 anni, camionista giorno e notte. Non si ferma mai, nemmeno nel corso di questa breve chiacchierata quando assicura di essere in vivavoce e con le mani rigorosamente sul volante.

La prima domanda che ci si chiede quando s’incontra una persona in rete è com’è avvenuto il primo approccio, dato che non c’è - al momento - un’interazione effettiva con l’altro se non tramite lo schermo di un pc o di un telefono. Ma la schiettezza con cui ha risposto a questo quesito dava comunque l’impressione che tutto questo fosse davvero autentico. «È partito con un semplice messaggio su Messenger» - afferma Cristian - «e da quel momento abbiamo subito cercato un modo per incontrarci. La prima uscita, la ricordo ancora, è stata al Lido a Pordenone, ma all’epoca ci frequentavamo come se fossimo amici». 

La prima mossa

Eppure ci deve essere stato chi ha gettato il cuore oltre l’ostacolo. La prima mossa è stata in questo caso di Gina che, come afferma Cristian al telefono, ha un carattere opposto al suo. La timidezza è come sempre un freno in queste situazioni perché ti mette sempre nelle condizioni di aspettare il momento giusto che non arriva mai.

Lei invece, decisa, determinata, ha subito preso al volo quel treno conquistandolo con il suo carattere. Cristian ci tiene però a sottolineare che tutto questo è avvenuto in maniera graduale, come capita nelle classiche relazioni. I tempi sono quelli di chi non vuole avere fretta, e dopo tre anni dal primo appuntamento, nel 2017 l’ha presentata ai suoi genitori. 

Il matrimonio

Dopo questo lungo viaggio nel passato si torna al presente. Gina decide di comunicare il giorno più importante della sua vita proprio al gruppo che lo ha reso possibile.  «Se sabato 10 settembre coroniamo la nostra favola lo dobbiamo a voi» scrive in un post su Sei di Pordenone se… E tutti come in una grande famiglia hanno fatto sentire la loro vicinanza a suon di commenti e congratulazioni. L’appuntamento è dunque nella chiesa di Sant’Ulderico alle 16, dopodiché tutti gli invitati si dirigeranno al ristorante Lis Aganis di Frisaco, per chiudere la giornata in bellezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lei 71, lui 46: s’incontrano su Facebook e dopo otto anni decidono di sposarsi

PordenoneToday è in caricamento