rotate-mobile
Attualità

Giornata internazionale dei bambini scomparsi, la polizia incontra i ragazzi

Un gazebo è stato allestito durante la manifestazione "Bambinolandia" che si è tenuto a Maniago

In occasione della giornata internazionale dei bambini scomparsi gli agenti della Polizia di Stato di Pordenone hanno partecipato a una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza che si celebra il 25 maggio di ogni anno, in ricordo della scomparsa di Etan Patz. L'obiettivo è di aiutare i giovani a riconoscere le situazioni di disagio e prevenire i rischi connessi agli episodi di scomparsa. Per questo hanno preso parte alla manifestazione "Bambinolandia" che si è svolto a Maniago nell'area del centro comunitario di Maniagolibero. 

Il questore della Provincia di Pordenone Giuseppe Solìmene nella mattinata odierna ha visitato gli stand allestiti esprimendo la propria vicinanza alla tematica dei minori scomparsi, sottolineando l’importanza di rivolgersi alle Forze di Polizia.

Nel pomeriggio gli agenti della Questura e della Polizia stradale di Pordenone hanno collaborato alle attività di intrattenimento e ai laboratori dedicati ai bambini allestendo un gazebo dove illustrare ai partecipanti le attività della Polizia di Stato e le regole da seguire per circolare sulla strada in sicurezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dei bambini scomparsi, la polizia incontra i ragazzi

PordenoneToday è in caricamento