rotate-mobile
l'appuntamento / Centro Storico

Il campanile di S.Marco è pronto, sarà inaugurato il 25 aprile

Conclusi i lavori di restauro

Sono terminati i lavori di restauro del campanile di San Marco Evangelista di Pordenone. La torre in stile romanico-gotico è uno tra i monumenti più significativi del nord Italia, inequivocabile simbolo della città stessa di Pordenone, segno forte e tangibile della sua storia cristiana, stabile riferimento visivo e patrimonio culturale comune. Con la sua mole solenne e insieme slanciata, ornato con misura, robusto e leggero, ha accompagnato la vita della città in tutti questi secoli, a partire dal 1347.
 
Il restauro sarà presentato nella ricorrenza della solennità di S. Marco Evangelista, patrono della città, il 25 aprile. L'evento sarà alle 10, con la partecipazione della Filarmonica S. Marco.
Festeggiamenti che dureranno in realtà più giorni: Domenica 21: dalle 15.00 alle 17.00 sarà possibile una visita guidata al campanile e al duomo.
Mercoledì 24: ore 20.45 in duomo: Concerto dedicato al Santo patrono della città, a cura dell’Associazione Musicale Orchestra e Coro San Marco di Pordenone - offerto dalla Storica Società Operaia. Giovedì 25: (a conclusione del programma segnalato): ore 16.00: Concerto del gruppo vocale ‘Viriditas’ – in duomo.

 Per il restauro del campanile, oltre agli interventi preventivati si sono resi necessari in corso d’opera altri lavori, indispensabili e indifferibili, che hanno comportato uno sforamento di circa 30 mila euro. La parrocchia si è rivolta alla comunità, anche attraverso una piattaforma di crowdfounding in collaboraborazione con BCC, e ha raccolto quanto ancora necessario alla copertura totale dei costi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il campanile di S.Marco è pronto, sarà inaugurato il 25 aprile

PordenoneToday è in caricamento