rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
mobilità sostenibile / Casarsa della Delizia

Via libera alla pista ciclabile Casarsa - Pinzano, pronti 13 milioni

La Giunta regionale ha approvato il progetto di fattibilità che consentirà la realizzazione del percorso

Dunque si parte. La pista ciclabile che collegherà Casarsa della Delizia a Pinzano al Tagliamento da essere una semplice ipotesi ora è diventata una certezza, dato che proprio in queste ore l’amministrazione regionale ha dato il via libera al progetto di fattibilità tecnica ed economica. Un piano d’investimenti di 13 milioni e 800 mila euro che sarà affidato a Friuli Venezia Giulia Strade Spa e che garantirà ulteriori passi in avanti per una mobilità sempre più sostenibile in Regione.

Il progetto nel dettaglio

Gli interventi riguarderanno una completa riqualificazione infrastrutturale della ormai ex tratta ferroviaria Casarsa-Pinzano al Tagliamento, compresi gli spazi spazi. La Regione aveva acquisito l’intero percorso nel dicembre del 2020 e l’aveva inserito in un piano della mobilità ciclistica includendolo come ciclovia del Tagliamento Fvg6. Con questo ulteriore passaggio il piano di conversione consentirà il transito delle biciclette nelle due direzioni di marcia in totale sicurezza grazie a diversi livelli di protezione. 

L’opera sarà suddivisa in tre lotti. Il primo racchiude la tratta Casarsa della Delizia-San Martino al Tagliamento che era già coperta da finanziamenti regionali, mentre il secondo si concentra da da San Martino al Tagliamento fino a Spilimbergo. L’ultima porzione di questo progetto collegherà Spilimbergo a  Pinzano al Tagliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera alla pista ciclabile Casarsa - Pinzano, pronti 13 milioni

PordenoneToday è in caricamento