rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità / Pordenone Nord / Viale Venezia

Da Nicola, l'iconica pizzeria cambia gestione dopo 40 anni di storia

Il passaggio di consegne avvenuto in presenza del sindaco Ciriani e l'assessore Elena Ceolin. Al suo posto ci sarà la pizzeria Da Tonino, gestita dalla famiglia Brici

Il 3 gennaio si è aperto un nuovo ciclo nella storia di Pordenone. Gli abitanti dovranno abituarsi all'idea che in viale Venezia non ci sarà più l'insegna della pizzeria "Da Nicola", una delle più conosciute della città.
Un locale che si è sempre contraddistinto per il clima accogliente per chi voleva passare una serata tranquilla in compagnia di amici e parenti. 

Il titolare Nicola Bottone per 40 anni si è guadagnato la fiducia dei clienti più affezionati. Che fosse per una pizza o un piatto a base di pesce, cambiava poco. 
Un'attività che gli ha permesso anche di sostenere le stagioni sportive del Pordenone Amatori Calcio a 5, a dimostrazione che la sua passione per il pallone non si fermava solo ai colori nerazzurri come si poteva notare entrando in pizzeria.

Bottne ha deciso di cambiare attività e gestirà l'ex Continental di Lignano Pineta che si chiamerà ristorante Amalfi.
Il 3 gennaio 2023, dopo la chiusura a dicembre, il passaggio di consegne alla famiglia Brici con Tonino pronto a prendere le redini del locale insieme alla famiglia, dalla madre Aurora, il padre Romeo alla sorella Elisabetta.
La pizzeria da Tonino ha aperto con un brindisi insieme al sindaco Alessandro Ciriani, l'assessore al Commercio Elena Ceolin. «Un abbraccio a Nicola - ha affermato il primo cittadino - e in bocca al lupo a tutto il nuovo team che saprà continuare a mantenere vivo il calore e la qualità a cui Nicola ci aveva abituati». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Nicola, l'iconica pizzeria cambia gestione dopo 40 anni di storia

PordenoneToday è in caricamento