rotate-mobile
Attualità

Sicurezza e legalità, la polizia incontra gli studenti al Concordia

Il confronto si è svolto il 23 aprile con le classi quinte del Liceo Leopardi-Majorana

Nella giornata del 23 aprile la Polizia di Stato di Pordenone ha incontrato al Concordia circa 230 studenti delle classi quinte del Liceo Leopardi-Majorana di Pordenone. 

L’incontro si pone nell’ambito delle iniziative organizzate dal Questore di Pordenone Giuseppe Solìmene in collaborazione con il Dirigente Scolastico al fine di diffondere tra i giovani la cultura della legalità e della giustizia.

All’incontro ha partecipato il personale della Polizia Scientifica, della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale e delle Comunicazioni e della Polizia Stradale che ha indicato le principali attività degli agenti a partire da alcuni casi specifici che si sono verificati sul territorio.

La Polizia di Stato ha illustrato agli studenti del liceo classico e scientifico le modalità di accesso alla Polizia di Stato e le prove concorsuali da affrontare, le Divisioni e gli Uffici della Questura e l’organigramma delle Specialità. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza e legalità, la polizia incontra gli studenti al Concordia

PordenoneToday è in caricamento