rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
fondi europei / Pordenone Nord / Via Concordia

Per il comando della polizia municipale pronti 1,8 milioni, l’appalto entro luglio

Proseguono i progetti di riqualificazione della zona dell’ex Fiera

Il Comune di Pordenone sta delineando il calendario di interventi della zona dell’ex Fiera. Un intervento cospicuo legato ai fondi del Pnrr che l’amministrazione intende investire per riqualificare il territorio. Il prossimo passaggio è legato al nuovo comando della polizia municipale, anche se, come riporta il Messaggero Veneto, i tempi non saranno brevi. Si parla infatti di riconvertire l’edificio di via Concordia tramite un appalto da assegnare a una delle aziende candidate entro il mese di luglio. Un’operazione che sarà affrontata grazie a un finanziamento di 1,8 milioni di euro. 500 mila arriveranno dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, mentre circa un milione deriverà dagli interventi di efficientamento energetico previsti dal Comune. 

La nuova sede

L’immobile in questione un tempo era sede del provveditorato e della polizia provinciale, ma nonostante fosse di proprietà della Regione l’amministrazione è riuscita a trovare un accordo con la giunta guidata dal presidente Fedriga in modo da consentire i lavori di ristrutturazione. L’operazione rientra nel piano di recupero e rigenerazione dello spazio urbano dell’ex Fiera di Pordenone, che interessa non solo la zona di piazza del Popolo con il multipiano sotterraneo ma anche via Matteotti con la creazione di una pista ciclabile. Inoltre sarà prevista un’altra area di parcheggio in via San Quirino che porterà, come già è stato raccontato, allo sfratto delle associazioni di volontariato.

Sfrattate le associazioni da via S. Quirino: un parcheggio al loro posto
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il comando della polizia municipale pronti 1,8 milioni, l’appalto entro luglio

PordenoneToday è in caricamento