rotate-mobile
Attualità

Innovazione, aperte le iscrizioni per la prima 'maratona' di idee dedicata ai giovani

Per la prima volta in Friuli Venezia Giulia si svolgerà un Hackaton dedicato alla cooperazione. Al progetto vincitore 2 mila 500 euro

Sono aperte le iscrizioni per il primo Hackaton dedicato alla cooperazione in Friuli Venezia Giulia. Una lunga "maratona" di un giorno dove gruppi di lavoro si confronteranno su temi si stretta attualità che guardano al futuro. Al centro dell'iniziativa, organizzata da Gruppi giovani imprenditori di Confcooperative Pordenone e Alpe Adria, ci saranno idee e progetti per comunicare la cooperazione di oggi e di domani. Un brainstorming che si svolgerà sabato 18 novembre dalle 9 alle 17 all'Hub 381 Viale Dante (accesso da Piazzetta Furlan) a Pordenone.

Come iscriversi

Le iscrizioni sono gratuite e riservate ai maggiorenni. Per i progetti giudicati migliori, attraverso una vera e propria challenge come avviene nei social, premi in denaro per rendere realtà i propri progetti. Il progetto gode del contributo di Fondosviluppo FVG ed è in collaborazione con l'Area Educazione Cooperativa di Confcooperative FVG. Sponsor tecnici Fai ed FVG servizi.

«L'Hackaton - spiegano i giovani imprenditori cooperativi - è un format che partendo dal mondo dell'imprenditoria digitale si è poi allargato a vari ambiti. Per la prima volta sul territorio regionale abbiamo deciso di proporlo in un evento innovativo al quale invitiamo appassionati di comunicazione, studenti, giovani cooperatori e giovani lavoratori di altri settori. A loro chiediamo di proporre modi, azioni e metodi innovativi per rinnovare l’immagine della cooperazione, puntando sui valori sottesi e le opportunità, al fine di favorire un avvicinamento concreto dei giovani a questo modello d’impresa e a questa professione. Il tutto per garantire un ricambio generazionale e la sostenibilità delle Cooperative nel tempo».

I partecipanti, dopo la registrazione, saranno divisi in gruppi. Dopo gli interventi iniziali che contestualizzeranno e approfondiranno la challenge ogni gruppo sarà accompagnato da un tutor (un giovane cooperatore) ed un mentor (un cooperatore over 40) per realizzare un progetto che a fine giornata verrà valutato da una giuria. I partecipanti dovranno solamente portare il proprio pc e verrà loro offerto il pranzo e il coffee break. Al progetto vincitore 2 mila 500 euro, al secondo mille 500 e al terzo mille.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione, aperte le iscrizioni per la prima 'maratona' di idee dedicata ai giovani

PordenoneToday è in caricamento