rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

Rimozione amianto: come fare richiesta per i contributi regionali

Tutte le informazioni per ricevere i fondi per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto dagli edifici a uso residenziale

Sono stati appena stanziati dei fondi regionali rivolti ai cittadini del Friuli Venezia Giulia per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto dagli edifici di proprietà privata a uso residenziale già conclusi alla data di presentazione della domanda. La Regione ha aperto i termini per la presentazione delle domande di contributo regionale, ma per usufruire del finananziamento devono essere mappati nell’ Archivio regionale amianto (A.R.Am.).

Come funziona

Per l'anno 2024 le domande dovranno essere presentate esclusivamente in via telematica entro le 16:30 di mercoledì 31 luglio 2024. I beneficiari del contributo potranno essere i proprietari, i locatari degli immobili oggetto dei lavori e i condomini residenziali, attraverso l’amministratore di condominio o un condomino delegato.

I contributi copriranno gli interventi che riguardano i lavori di rimozione e smaltimento dell'amianto, eseguiti fino ai dodici mesi prima della presentazione della domanda.Non sono finanziabili gli interventi di solo smaltimento. A quel punto il contributo sarà concesso nella misura del 50% della spesa sostenuta e ammissibile.

Per tutte le informazioni su modalità e modulistica di presentazione della domanda il consiglio è di visitare il sito internet della Regione.

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimozione amianto: come fare richiesta per i contributi regionali

PordenoneToday è in caricamento