rotate-mobile
viabilità / Centro Storico

Più auto in centro storico, scende la tariffa dei parcheggi

Scelta del Comune che vorrebbe agevolare il commercio

Un'agevolazione per chi vuole parcheggiare l'automobile in pieno centro. Va in questa direzione l'ultima mossa dell'amministrazione comunale. 
Un colpo al cerchio e uno alla botte: nei giorni scorsi la giunta Ciriani ha annunciato l'installazione dei varchi elettronici alla Ztl del centro (anche qui Pordenone non fa di certo scuola, con responsabilità trasversali). 
Una cosa che prevedibilmente ha fatto storcere il naso a qualche commerciante, che dovrà rispettare alcune regole e far rispettare ai fornitori due fasce orarie, tre ore al mattino e una al pomeriggio. 

L'ultima decisione della giunta ("a favore dei cittadini, del commercio e della vitalità della città", dice l'assessore Elena Ceolin) è quella di abbassare il costo dei parcheggi nelle zone più centrali della città, quindi quelli più cari che al momento hanno una tariffa di 1,40 euro l'ora. Si scenderà con il 2024 a 1,20 euro. 
Si tratta del secondo ribasso dal 2016, quando Alessandro Ciriani è sindaco della città. 

Dove scende la tariffa

Si tratta delle zone più centrali della città: si va da via De Paoli, via Benedetto Croce, la zona del San Giorgio, via Brusafiera e Bertossi. 
Ci sono poi via Trieste, tutta la zona di piazza XX settembre e dintorni, la fascia di viale Martelli e via Roma, fino ad arrivare a piazza della Motta. 
A sud, invece, i prezzi scenderanno in via Gorizia e negli stalli di parco IV novembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più auto in centro storico, scende la tariffa dei parcheggi

PordenoneToday è in caricamento