rotate-mobile
Attualità / Torre / Via Vittorio Veneto

Torre, centro prelievi verso l'apertura

Dal 20 febbraio la struttura sarà operativa nella zona della Bastia del castello

È tutto pronto per la riapertura del Centro Prelievi di Torre. La sede, riporta il Comune, sarà operativa dal 20 febbraio nella zona della Bastia del castello, situata in via Vittorio Veneto 29. L'area interna della struttura è stata riqualificata secondo le indicazioni dell’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale. Sono stati rinnovati gli impianti di riscaldamento e raffreddamento, sistemati i pavimenti e gli scarichi e tra i vari interventi compiuti negli ultimi mesi sono state installate le linee di trasmissione dati per Asfo.

Il centro

Nel nuovo centro sono presenti vari spazi: un’area di attesa, un locale destinato ai prelievi e una stanza a uso del personale sanitario. L’entrata avviene dal parcheggio fronte strada. Alle persone con disabilità e problemi di deambulazione, sarà consentito l’accesso con la propria auto nell’area retrostante alla Bastia, che dà verso il parco del castello. 

Si tratta, spiega il sindaco Alessandro Ciriani, di «una soluzione provvisoria per i prossimi due anni al termine dei quali il Centro Prelievi ritornerà nella storica sede di via Piave, presso il Centro Anziani. Qui sono iniziati i lavori di recupero di una struttura con un grande potenziale ma rimasta abbandonata per anni, che diventerà un centro diurno funzionale e accogliente per anziani autosufficienti e semi-autosufficienti, potenziando così il servizio a favore delle persone più vulnerabili».

Info utili

Il Centro Prelievi rimarrà presso la Bastia del castello fino al completamento dei lavori di recupero e riqualificazione del Centro Anziani di Torre. Gli abitanti che devono effettuare le analisi del sangue possono prendere appuntamento telefonando al Centro Unico di Prenotazione CUP o recandosi presso le farmacie della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre, centro prelievi verso l'apertura

PordenoneToday è in caricamento