Attualità

In vacanza si vendemmia, la nuova frontiera nei vigneti friulani

La proposta nelle aziende agricole regionali per mettersi alla prova con la raccolta dell'uva

Raccogliere l’uva e conoscere i segreti che racchiudono i vigneti in compagnia di mani esperte come quelle dei viticoltori. Tra storia e magia, la vendemmia è il rito che ogni anno si compie tra i filari e diventa ora un’esperienza turistica e didattica ad arricchire la proposta del Friuli Venezia Giulia.

L'idea

Lanciata da PromoTurismoFVG e dal coordinamento regionale dell’Associazione nazionale Città del Vino, l’iniziativa offre dal primo settembre l’occasione di vendemmiare ("vendemâ" nella lingua friulana) e trascorrere qualche ora o mezza giornata tra le vigne del Collio e dei Colli orientali, nelle aziende vitivinicole che apriranno i cancelli agli appassionati, ai curiosi e ai turisti. Adatta anche alle famiglie con bambini, l’esperienza offre infatti l’occasione di partecipare attivamente alla vendemmia in totale sicurezza, vivendo l’atmosfera di questo magico momento dell’anno immersi in alcuni dei più suggestivi paesaggi di una terra vocata alla vinificazione. Dopo la “lezione” tra i filari, con la vendemmia guidata e le spiegazioni sulla maturità dell’uva, i visitatori potranno scendere in cantina in cui saranno illustrate le prime fasi di vinificazione, per poi godersi un calice dei vini dell’azienda in compagnia del produttore, o assaggiare le tipicità locali nella cena degustazione.

Primi in Italia

Il vendemmiatore turista rappresenta una delle ultime frontiere dell’enoturismo e il Friuli Venezia Giulia è la prima regione d’Italia ad aver firmato un protocollo d’intesa per promuovere il valore di un’esperienza che incrementerà l’offerta turistica del territorio. Per partecipare sarà possibile prenotare direttamente nelle cantine coinvolte, oppure scegliere i pacchetti comprensivi di soggiorno e vendemmia experience nelle strutture aderenti all’iniziativa sul sito www.turismofvg.it/it/vendemmia-turistica-didattica. Al momento è già possibile prenotare l’attività nelle date disponibili indicate dalle realtà aderenti alla Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia.

Dove

• Vendemmia turistica e didattica - Azienda Gori Agricola, Nimis (Ud) – 1°, 22, 25 e 29 settembre

• Vendemmia experience in Collio - Gradis'ciutta, San Floriano del Collio (Go) - dal 1° al 29 settembre

• Vendemmia turistica a due passi da Cividale del Friuli – Elio Vini, Cividale del Friuli (Ud) - 16, 23 e 30 settembre

• Soggiorna in agriturismo e vivi la vendemmia - Agriturismo Tonutti, Adegliacco (Ud) – 22-23 e 27-30 settembre, 3-4 ottobre

• Esplora il mondo della vendemmia a Corno di Rosazzo – Le Due Torri, Corno di Rosazzo (Ud) – 16 e 23 settembre

• Vendemmia nel vigneto di Conte d’Attimis-Maniago, una cantina centenaria – Buttrio (Ud) - Dal 28 agosto al 30 settembre

• ...dall’Uva al succo d’uva e al Vino nell'azienda Gelindo dei Magredi – Vivaro (Pn) – 10 e 17 settembre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza si vendemmia, la nuova frontiera nei vigneti friulani
PordenoneToday è in caricamento