rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
cronaca

Ai domiciliari per rapine e pestaggi: 20enne scappa e sparisce nel nulla

Il giovane, originario della Costa d'Avorio aveva il braccialetto elettronico

Si trovava agli arresti domiciliari per una serie di reati di cui era accusato. A B.K., 20enne originario della Costa d'avorio era stata imposta la misura restrittiva dall'11 settembre del 2023. 
È indagato insieme ad altre cinque persone per rapina, furti di alcolici, tentata estorsione, pestaggi e resistenza a pubblico ufficiale. Da venerdì 29 marzo però ha fatto perdere le sue tracce, scappando dalla casa di famiglia dalla quale non poteva uscire. Aveva anche il braccialetto elettronico che ha suonato quanto è uscito dal perimetro consentito. 
I carabinieri quando sono arrivati sul posto non l'hanno trovato: il giovane si era già dileguato. Adesso dovrà rispondere anche dell'accusa di evasione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per rapine e pestaggi: 20enne scappa e sparisce nel nulla

PordenoneToday è in caricamento