Cronaca / Aviano

Allerta terrorismo in Europa, rafforzati i controlli alla base di Aviano

Le basi militari Usa in Europa, compresa quella di Aviano sarebbero in "stato di massima allerta"

Alzato il livello d'allarme durante il fine settimana per il rischio di un attacco terroristico. La conferma è arrivata dalla Cnn che cita le dichiarazioni di due funzionari statunitensi. Le basi militari Usa in Europa, compresa quella di Aviano dove è presente il 31mo stormo dell’aviazione americana, sarebbero in "stato di massima allerta" passando da Bravo a Charlie.

Si tratta di uno dei livelli più alti previsti dall'esercito. Una misura disposta "quando si verifica un incidente o si ricevono informazioni che indicano che è probabile una qualche forma di azione terroristica o di attacco contro personale o strutture". 

Uno dei dirigenti americani ha sostenuto che non si vedeva questo livello di minaccia "da almeno 10 anni" quando ci furono degli attentati terroristici in varie zone d'Europa. Quando si arriva a questo status è perché i funzionari hanno ricevuto una "minaccia attiva affidabile". 

In questo caso è fondamentale la collaborazione con le nazioni ospiti, gli alleati e i partner nel rafforzare i controlli  e monitorare il livello di sicurezza a tutela dei militari e delle loro famiglia. Il portavoce del Comando europeo americano Useucom, Dan Day, contattato sempre dalla Cnn, ha rifiutato di commentare le misure adottate. Ma le autorità europee hanno segnalato una potenziale minaccia terroristica nel continente in vista delle Olimpiadi di Parigi di luglio e durante gli europei di calcio in Germania.

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta terrorismo in Europa, rafforzati i controlli alla base di Aviano
PordenoneToday è in caricamento