rotate-mobile
il caso

Aveva rapinato un supermercato: 15enne arrestato dalla polizia

Il minorenne è stato rintracciato dopo mesi di indagini della squadra mobile

Gli agenti della squadra mobile della questura di Pordenone hanno arrestato un minorenne, protagonista di una rapina a un supermercato in centro. 
Il provvedimento è scattato dopo un'indagine partita a ottobre, quando il giovane, un minorenne residente in provincia aveva rubato due bottiglie di superalcolici. Era stato inseguito dal direttore del supermercato, e anche la guardia giurata in servizio aveva cercato di bloccargli la strada. 
Il minorenne ha però spinto per terra quest'ultimo, che a causa dell'accaduto ha riportato delle lesioni. 

Gli investigatori dopo aver visionato le immagini delle telecamere di sorveglianza sono risaliti all'identità del minorenne: si tratta di un 15enne, residente in provincia, con precedenti specifici. 
La Procura della Repubblica per il tribunale dei minori, considerando il curriculum criminale del ragazzo, ha chiesto e ottenuto dal giudice per le indagini preliminari, la misura cautelare in una comunità per minori. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva rapinato un supermercato: 15enne arrestato dalla polizia

PordenoneToday è in caricamento