rotate-mobile
Cronaca / Centro Storico / Via Mazzini

Sorpreso con la droga al parco Querini: arrestato giovane irregolare in Italia

Il ragazzo è stato fermato dalla Polizia Locale

Nella giornata del 5 marzo una pattuglia della Polizia Locale, ​mell’ambito dei controlli finalizzati alla sicurezza urbana, ha fermato un ragazzo originario del Marocco mentre stava scappando a piedi dal parco Querini. Dopo un breve inseguimento, il giovane è stato intercettato dagli agenti e nel momento in cui è stato fermato ha mostrato un atteggiamento nervoso e poco collaborativo nei confronti degli operatori. La persona ha in seguito consegnato della droga pronta per essere consumata.

A seguito di ulteriori accertamenti, l’uomo, che ha fornito agli operatori false generalità, è risultato sprovvisto di documenti identificativi. Per questo è stato portato alla questura per una corretta identificazione. Dai controlli è emerso che la persona, Z.H., è già gravato decreto di espulsione dallo stato italiano. Un provvedimento eseguito nel 2023 con accompagnamento diretto in Marocco. Secondo la disposizione l’uomo non poteva rientrare in Italia per cinque anni. Il giovane è stato quindi arrestato e detenuto presso le celle di sicurezza della questura di Pordenone. Ieri, 6 marzo, si è invece tenuto il processo per direttissima nel quale il Giudice, valutate le normative, ha convalidato l’arresto ordinando l’immediata liberazione dell’uomo disponendo nel breve un successivo processo con rito abbreviato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con la droga al parco Querini: arrestato giovane irregolare in Italia

PordenoneToday è in caricamento