rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
cronaca / Porcia

Con l'auto nella acqua alta, il veicolo viene portato via dalla piena

Il conducente e il suo cane sono stati salvati dalla protezione civile, la macchina recuperata dai vigili del fuoco

Nel tardo pomeriggio del 31 ottobre, i vigili del fuoco di Pordenone sono intervenuti per il recupero di un'autovettura parzialmente sommersa dall'acqua in un'area golenale del fiume Noncello nei pressi di via Portorico a Porcia.
Probabilmente a causa di una manovra sbagliata, il mezzo rimaneva bloccato in corrispondenza di una strada laterale sterrata, a pochi metri dalla via principale.  
In quegli attimi stava transitando una squadra di volontari della Protezione Civile di Porcia, che notando il veicolo in difficoltà, si sono fermati per aiutare il conducente e il suo cane a portarsi in salvo. 
Successivamente il livello dell'acqua è alzato e la corrente ha trascinato l'autovettura a decine di metri di distanza in una zona nascosta alla vista.  
Sul posto si trovavano anche degli agenti della Polizia Locale di Porcia, che con l'ausilio di un drone, fatto decollare appositamente, hanno individuato il mezzo nascosto dalla vegetazione. 
I pompieri, intervenuti anche con personale SFA (Soccorso Fluviale Alluvionale), hanno raggiunto l'auto e, dopo averla collegata con un cavo al loro furgone fuoristrada, l'hanno trainata fino a riportarla al sicuro su via Portorico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con l'auto nella acqua alta, il veicolo viene portato via dalla piena

PordenoneToday è in caricamento