rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca / Fiume Veneto

Caso di Fiume Veneto, proseguono le indagini: sequestrati i vestiti del marito

L’avvocato difensore sta valutando se chiedere la perizia psichiatrica in modo da stabilire le condizioni di salute di Severino Sist. Domani l’autopsia sul corpo di Laura Pin

Si dovrà attendere il 4 luglio per avere un aggiornamento complessivo sul caso della morte di Laura Pin, trovata senza vita dagli operatori sanitari mercoledì a Fiume Veneto. Domani il medico Antonello Cirnelli effettuerà l’autopsia della donna in modo da stabilire le cause della morte, avvenuta probabilmente il giorno prima del ritrovamento del corpo. Allo stesso tempo ci sarà l’interrogatorio del marito Severino Sist, al momento in carcere a Pordenone con l’accusa di omicidio. 

Per il sostituto procuratore Andrea Del Missier ci sono «gravi indizi di colpevolezza» che hanno portato al trasferimento  del pensionato di 74 anni  al Castello sostenendo che c'erano i presupposti per un pericolo di fuga. In questo caso sarà però il gip a decidere se convalidare o meno il fermo, ma nel frattempo le indagini proseguono e tra le ultime misure disposte dalla Procura c’è stato anche il sequestro dei vestiti di Sist per alcune analisi in modo da scoprire la presenza eventuale di tracce biologiche. 

I carabinieri, come riporta il Messaggero Veneto, hanno inoltre sentito familiari e persone vicine alla coppia in modo da determinare il contesto e le relazioni sociali della coppia prima dei fatti. Nel corso del primo interrogatorio sono emerse alcune contraddizioni nelle dichiarazioni dell’uomo che sostiene non solo che la donna era caduta dal letto ma anche che non si era accorto che la moglie fosse deceduta. L’avvocato aveva comunque più volte sconsigliato all’uomo di parlare di fronte agli inquirenti e sta valutando se chiedere la perizia psichiatrica in modo da stabilire le condizioni di salute di Severino Sist. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso di Fiume Veneto, proseguono le indagini: sequestrati i vestiti del marito

PordenoneToday è in caricamento