rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
giustizia / Torre

Ladri di rame condannati a oltre nove anni di carcere

Avevano compiuto tre furti alla Mittelfer

Sono stati condannati complessivamente a oltre nove anni di carcere tre cittadini rumeni accusati di alcuni furti di ingenti quantitativi di rame da aziende specializzate. 
I tre, che si trovano in custodia cautelare in carcere, sono accusati di furti ai danni della Mittelfer, con sede in via Maestra a Pordenone e in un'altra ditta, la Ferrometalli, di San Martino di Lupari (Pd). 
Nell'azienda pordenonese in tre colpi sono stati rubati più di 3.500 chili di rame, per un valore complessivo di quasi 30 mila euro. 
Secondo quanto riporta il Messaggero Veneto Robert Gabriel Borca, 27 anni, e Darius Lancranjan, 23,  sono stati condannati a tre anni e quattro mesi di reclusione e 1.400 euro di multa. Florin Costantin Bratina, 36 anni, a è stato condannato a tre anni e venti giorni di carcere oltre a 800 euro di multa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di rame condannati a oltre nove anni di carcere

PordenoneToday è in caricamento