rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca / Centro Storico

Controllo della polizia locale nel Bronx: trovato minorenne con coltello e tirapugni

Il ragazzo è indagato per detenzione di oggetti atti ad offendere

Un coltello e un noccoliere “tirapugni” in metallo. È questo l’esito delle operazioni compiute dalla polizia locale di Pordenone e Cordenons che ha effettuato una serie di controlli nel Bronx verso il fine settimana. Le forze dell’ordine hanno ricevuto delle segnalazioni sulla presenza di diversi giovani che imbrattavano l’area consumando alcolici. Nel corso dell’intervento sono state identificate oltre trenta persone con una particolare attenzione verso un gruppo di ragazzi che si trovavano seduti sulle panchine del parco Querini, a pochi passa alla stazione ferroviaria. La squadra si è allora diretta verso di loro e uno dei ragazzi, vedendo gli agenti, si è subito innervosito mostrando un comportamento inusuale. 

I poliziotti, dopo avergli chiesto se detenesse materiale illegale, hanno scoperto che aveva un noccoliere “tirapugni” in metallo e un coltello multifunzione della lunghezza di diciotto centimetri. Non è chiara la ragione che ha spinto il ragazzo a impossessarsi di questi oggetti, ma a quel punto gli agenti hanno subito identificato tutto il gruppo compreso lo stesso minorenne al centro dei controlli. Le armi sono state poste sotto sequestro e il giovane è stato indagato per detenzione di oggetti atti ad offendere, in area pubblica, senza giustificato motivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo della polizia locale nel Bronx: trovato minorenne con coltello e tirapugni

PordenoneToday è in caricamento