rotate-mobile
la misura

Ex fiera, per il taglio degli alberi il cantiere sarà blindato

L'annuncio del prefetto: non si potrà accedere all'area del cantiere che verrà recintata

Sarà un cantiere blindato quello dell'ex fiera, in particolare nelle prime fasi, quando si procederà al taglio di 47 tigli. Tutto accadrà entro la fine di febbraio e il prefetto Natalino Domenico Manno ha annunciato le misure di sicurezza che saranno adottate per evitare proteste. 
E proprio per evitare eventuali disordini, sarà vietato qualunque tipo di manifestazione all'interno dell'area del cantiere che sarà recintata. Inoltre sarà installato un sistema di videosorveglianza e ci saranno guardie giurate a vigilare. 
Nei giorni dei lavori, inoltre, sarà istituito un presidio fisso della polizia municipale ed è previsto un intenso passaggio da parte delle volanti della polizia di Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex fiera, per il taglio degli alberi il cantiere sarà blindato

PordenoneToday è in caricamento