rotate-mobile
giustizia

Stalking e minacce all'ex marito: condannata al braccialetto elettronico

Disposto anche un divieto di avvicinamento

Dopo il divorzio dall'ex marito, ha iniziato a tormentarlo fino a essere denunciata sette volte. Una donna di nazionalità rumena è stata raggiunta dal divieto di avvicinamento entro i 500 metri dell'ex coniuge e le sarà applicato anche il braccialetto elettronico. 
Per lei c'è l'ipotesi di stalking, con cui è stata iscritta nel registro degli indagati. 
Tutto è iniziato nel 2022, con minacce e insulti, anche via Whatsapp. La donna ha anche insinuato, scrivendolo ad altre persone, che l'ex marito avesse una relazione con un altro uomo. 
L'avvocato della donna ha chiesto l'attenuazione della misura cautelare. I due si erano già affrontati davanti alla giustizia: l'ex marito era già stato scagionato dall'accusa di maltrattamenti in famiglia. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking e minacce all'ex marito: condannata al braccialetto elettronico

PordenoneToday è in caricamento