rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
il lutto / Libertà-Revedole

Mercoledì l'ultimo saluto a Massimiliano Esposito

Si terranno nella chiesa parrocchiale del Beato Odorico i funerali del 34enne

Una malattia se l’è portato via in pochi mesi. Massimiliano Esposito, 34 anni, si è spento all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine venerdì 9 dicembre. Non gli ha lasciato scampo un tumore alla pleura, malattia molto aggressiva, che lascia poche speranze una volta diagnosticata. 
I primi sintomi erano arrivati dopo l’estate, ed era stato ricoverato per una prima volta in ospedale per una sospetta polmonite. 
Era previsto per domani, 12 dicembre, il suo trasferimento al Cro di Aviano, ma il quadro clinico è precipitato improvvisamente.

I funerali si terranno mercoledì 14 dicembre alle ore 15:00 nella chiesa parrocchiale del Beato Odorico. Nella stessa chiesa ci sarà il rosario martedì alle 19:00. La salma sarà poi seppellita nel cimitero di Rorai Grande. 

Massimiliano si era laureato in architettura al Politecnico di Milano e lavorava come commerciale nell’azienda EdiliziaAcrobatica.
Figlio di Mariolina Palazzo, cancelliera del tribunale di Pordenone e di Giacomo Esposito, ufficiale giudiziario, aveva una grande passione per la musica elettronica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercoledì l'ultimo saluto a Massimiliano Esposito

PordenoneToday è in caricamento