rotate-mobile
Cronaca / Chions

Sfondano la porta e svaligiano la casa: rubati denaro e gioielli per 10 mila euro

Il fatto è successo in un appartamento a Chions. Sottratti anche oggetti di un bambino

Furto nel pieno pomeriggio nella zona di Chions. I ladri si sono introdotti in un'abitazione che si trova in via dei Donatori portando via denaro e gioielli preziosi. I fatto è successo sabato e a denunciare l'episodio è stata la proprietaria della casa che in quel momento non era in casa. Una volta scoperto di essere stata derubata ha contattato i carabinieri giunti sul posto per i primi rilievi. 

Da una prima stima il bottino è stato quantificato in circa 10 mila euro tra contanti e monili. Dalle ricostruzioni i malviventi sono entrati forzando la porta d'ingresso. Una volta entrati, gli intrusi hanno messo a soqquadro l'intera casa. «Mi hanno rubato qualsiasi cosa abbiano trovato» afferma la donna. I ladri non si sono però fermati a oggetti di valore come spesso capita nei furti avvenuti negli ultimi mesi. In questo caso mancano all'appello anche «cose personali di mio figlio di appena un anno e mezzo». I titolari, dopo essere tornati a casa, hanno visto le stanze completamente sfasciate.  «Hanno rotto qualsiasi cosa gli è passata tra le mani», prosegue la proprietaria. «Chiedo gentilmente a chi ha visto qualcosa di sospetto o ancora meglio se qualcuno dalle vostre telecamere di sicurezza nota qualcosa di farmelo sapere per favore. So che non riavrò mai più niente di quello che mi hanno portato via, ma io ci provo. Anche solo per capire chi è stato». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la porta e svaligiano la casa: rubati denaro e gioielli per 10 mila euro

PordenoneToday è in caricamento