rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
cronaca / Chions

Rubano in casa e lasciano un biglietto di scuse: «Anche tu non hai niente»

I ladri si sono introdotti in un'abitazione di via Trieste a Chions

Si sono introdotti in una casa di via Trieste a Chions, hanno rubato un paio di piccoli elettrodomestici e hanno lasciato un biglietto ai proprietari di casa. Amara sorpresa per i padroni dell'abitazione che hanno trovato la casa violata per una piccola refurtiva: i ladri hanno portato via una friggitrice ad aria e una macchinetta per il caffè. 
Il biglietto in un italiano zoppicante recita: «Scuza, ma senca soldi e dobiamo mangiare ma vedo che ance tu non hai niente. Pazzienza». 

Non si sa di preciso quando i ladri sono entrati in casa in quanto i proprietari erano in vacanza. Sul furto e su eventuali tracce biologiche indagano i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in casa e lasciano un biglietto di scuse: «Anche tu non hai niente»

PordenoneToday è in caricamento