rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
l'emergenza / Comina alta

Migranti in Comina: «Situazione al collasso, si rischia l'epidemia»

Nicoletta De Bellis e Paola Marzinotto hanno visitato l'hangar

Dopo un'estate in cui decine di migranti, senza una sistemazione, hanno dormito per strada e nei parchi, una soluzione è stata trovata con l'hangar dell'aviocampo della Comina destinato a dormitorio di prima accoglienza. 
La consigliera comunale della lista civica "Il bene comune" Nicoletta De Bellis e Paola Marzinotto hanno visitato la struttura sottolineando che c'è una situazione inaccettabile.

hangar-comina-migranti-2

«Abbiamo trovato un degrado assoluto - spiegano. I migranti dormono per terra sul cemento, solo con una coperta, non hanno neanche un materassino. Ci sono spazi aperti e fessure sulle pareti dell'hangar, quindi se dovesse piovere entra l'acqua e il vento. Hanno solo due servizi igienici all'esterno dell'hangar, praticamente due latrine. All'esterno c'è un cumulo di immondizie che si fa di giorno in giorno più grande e che emana un cattivo odore. Loro dicono che le accumulano, in un mucchio, ma nessuno va a ritirarle. Quindi vivono, immaginiamo anche tra i topi che di notte si avvicinano ai sacchi di immondizie. Alle 19 - concludono - è arrivato un signore della protezione civile ad aprire il contatore della luce e alle 22 ritorna a chiuderlo. Quindi in tre ore devono caricare i cellulari, devono lavarsi, devono mangiare e poi c'è il coprifuoco». 

hangar-comina-migranti-3

Anche il rischio epidemia è alto. «Le condizioni igieniche sono pessime - sottolineano le esponenti della lista civica - riescono a lavarsi con difficoltà visto che hanno una doccia sola (acqua fredda) sono in 47 stasera, ma arrivano a 70 ragazzi che vanno dormire lì per terra senza una branda, senza isolamento dal cemento. Le condizioni in cui sopravvivono a fatica questi ragazzi, tutti giovanissimi, che provengono da Pakistan e Afghanistan, non solo sono causa di compromissione della salute fisica, ma anche di quella emotiva e psichica». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti in Comina: «Situazione al collasso, si rischia l'epidemia»

PordenoneToday è in caricamento