rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
cronaca / San Giorgio della Richinvelda

Fiamme in casa: mamma e bambino intossicati

Un principio di incendio si è sviluppato in un'abitazione di San Giorgio della Richinvelda. I due sono stati portati in ospedale per una leggera intossicazione

Un bimbo e la sua mamma sono stati soccorsi questo pomeriggio dall'equipaggio di una ambulanza inviata tempestivamente dagli infermieri della struttura regionale di soccorso dopo essere rimasti leggermente intossicati a seguito di un principio di incendio che si è sviluppato in una abitazione di San Giorgio della Richinvelda, nella frazione di Aurava. 

La mamma che si trovava in cucina con il suo bambino è riuscita a contenere le fiamme che parteendo dal piano cottura si stavano propagando alla sovrastante cappa ed arieggiare i locali, che nel frattempo si stavano riempendo di fumo. Successivamente si è uscita con il bimbo in attesa della squadra dei vigili del fuoco proveniente dal vicino distaccamento di Spilimbergo. In quell’attività ha respirato del fumo che ha richiesto l’intervento del personale sanitario.

Coscienti, vigili, mamma e bambino sono accompagnati all'ospedale di Pordenone per accertamenti. Sul posto i vgili del fuoco e le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in casa: mamma e bambino intossicati

PordenoneToday è in caricamento