rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Incidente stradale / Pasiano di Pordenone

Erano in sei all'interno dell'auto: la macchina finisce fuori strada, tre feriti

Il fatto è avvenuto sabato sera a Pasiano vicino al fiume Meduna. Al conducente è stata ritirata la patente

Incidente nella notte di sabato 21 gennaio a Pasiano di Pordenone. Una Citroen Xantia, con a bordo sei persone (di cui quattro erano minorenni) ha terminato la sua corsa finendo fuori strada nei pressi del fiume Meduna. A dare l’allarme, come riporta il Gazzettino, sono stati gli stessi ragazzi che si trovavano all’interno della vettura chiamando direttamente il Nue112. 

Il fatto è avvenuto attorno alle 22. Il conducente, un ragazzo di 20 anni neopatentato, stava passando lungo via della Posta a Pasiano. Una strada che scorre vicino al fiume Meduna. A quel punto l’automobilista ha perso il controllo della macchina sbattendo contro l’argine. Preoccupati della situazione, hanno dunque chiamato i soccorsi che si sono subito diretti sul posto per prestare assistenza a tre ragazzi, feriti in modo lieve. A quel punto sono stati trasferiti al all'ospedale di Pordenone per dei controlli, mentre il 20enne è stato trattenuto per delle verifiche, a cominciare dal test alcolimetrico. L’esame ha dato esito negativo, ma i carabinieri hanno preso comunque dei provvedimenti partendo dal ritiro della patente di guida. Al di là di questa sanzione, ci sono altri elementi che verranno analizzati dalle forze dell’ordine, dal numero dei passeggeri alla targa che, secondo il giornale, non corrisponde alla macchina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erano in sei all'interno dell'auto: la macchina finisce fuori strada, tre feriti

PordenoneToday è in caricamento