rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
cronaca / Pravisdomini

Mikele Tatani, il guidatore della Bmw che lotta per la vita

Il 19enne era al volante della macchina che si è schiantata a oltre 140 km/h. Nell'incidente ha perso la fidanzata

Era lui al volante della Bmw 420 che si è schiantata contro un albero, incidente in cui sono morte la sua ragazza Eralda Spahillari e l'amica Barbara Brotto. 
Adesso anche Mikele Tatani, il guidatore 19enne lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Treviso. Nato il 9 aprile del 2003, abita a Pravisdomini dove la famiglia si è spostata da qualche anno. 

Era fidanzato con Eralda Spahillari dall'estate scorsa: sui social avevano pubblicato le foto del loro ultimo viaggio a Parigi, poco più di un mese fa. 
Non si dà pace il padre Nesret Tatani, che ha prestato al figlio l'automobile per uscire la sera del 4 marzo, non sapendo che non sarebbe tornato a casa. 
Non ci torneranno più Eralda e Barbara, la speranza è che non si spezzino le giovani vite dei due ragazzi seduti nei sedili anteriori di quella Bmw, Mikele e l'amico Daniel Castelli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mikele Tatani, il guidatore della Bmw che lotta per la vita

PordenoneToday è in caricamento