rotate-mobile
Tragedia della strada / Spilimbergo / Via dei Ponti

Incidente mortale a Spilimbergo, una vita spezzata a soli 26 anni

Chiara Bassutti, giovane residente nella cittadina, è la vittima dello scontro tra due vetture

Una 26enne spilimberghese, Chiara Bassutti, ha perso la vita in un incidente che si è verificato nella tarda serata di venerdì a Istrago, frazione di Spilimbergo, lungo la strada regionale 464, nel tratto in cui assume il nome di via dei Ponti. La vettura condotta da chiara è finita nel fosso a bordo carreggiata in seguito allo scontro con un altro mezzo, condotto da una donna classe 1951 – sempre residente a Spilimbergo – che viaggiava assieme alla figlia di 44 anni. Le due donne, ferite in modo lieve, sono state condotte in ospedale per gli accertamenti del caso. 

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio delle forze dell’ordine, che stanno indagando sulla vicenda. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la macchina su cui viaggiava la giovane, durante una curva, sarebbe finita per collidere in modo frontale con il mezzo che in quel momento stava sopraggiungendo dalla direzione opposta. Attivati l’elisoccorso, odue ambulanze e un’automedica. Sul luogo dell’incidente i vigili del fuoco di Spilimbergo e i carabinieri della stazione di Castelnovo con il supporto dei colleghi dell’Arma di Spilimbergo.

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a Spilimbergo, una vita spezzata a soli 26 anni

PordenoneToday è in caricamento