Incidente stradale / Cordenons

Ubriaco al volante finisce contro un cantiere: patente ritirata, il gatto scappa dall'auto e sparisce

È successo lungo l'autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro. L'uomo, originario di Cordenons, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l.

Patente ritirata, auto sequestrata, e un gatto che ha fatto perdere le sue tracce. È quanto è successo a un uomo di 40 anni originario di Cordenons coinvolto in un incidente stradale lungo l'autostrada A4. L'episodio, secondo quanto riportato dal Messaggero Veneto, si è verificato nella zona dove è presente il cantiere della terza corsia tra lo svincolo di Latisana e di Portogruaro. L'uomo, stando alle ricostruzioni, aveva un tasso alcolemico oltre il consentito mentre si trovava alla guida. Motivo per cui, oltre al ritiro della patente, è scattato il sequestro della vettura, una Volvo s60.

Il 40enne stava tornando a casa lungo la carreggiata dell'autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro quando ha perso il controllo del veicolo  che è finito contro il cantiere per la terza corsia. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polstrada che si sono occupati dei primi rilievi in modo da stabilire le dinamiche dell'incidente. L'auto ha subito diversi danni alla carrozzeria. La persona, invece, è stata sottoposta alcoltest dove è emerso che la concentrazione di alcol presente nel sangue era di 1,90 g/l. Avendo superato la soglia di 1,50g/l, l'auto è stata confiscata dalle forze dell'ordine. A seguito dello schianto lungo il tratto autostradale il gatto dell’automobilista, è scappato dalla vettura e non è stato più ritrovato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante finisce contro un cantiere: patente ritirata, il gatto scappa dall'auto e sparisce
PordenoneToday è in caricamento