rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
A Colle Umberto

Incidente sul lavoro, operaio di Sacile muore travolto da un macchinario

Il 57enne Marco Pessotto era stato trasferito d'urgenza al Ca' Foncello di Treviso

Tragedia in un mobilificio di Colle Umberto, in provincia di Treviso. Nella giornata di oggi ha perso la vita Marco Pessotto, un operaio di 56 anni originario di Sacile che lavorava per la ditta "Furlan" situata in via De Gasperi. Il fatto è accaduto verso le 10:20, e secondo una prima ricostruzione il dipendente sarebbe stato travolto da un macchinario provocando gravi ferite al corpo e alle gambe. Sul posto è subito arrivata una squadra composta da un medico e da infermieri del Suem 118 che hanno intubato il 57enne trasferendolo d’urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso con l’elicottero. Una volta atterrati l’operaio è stato subito ricoverato ma a causa delle lesioni subite è morto poco dopo. Sul luogo dove è avvenuto il fatto si sono diretti i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2 che dovranno stabilire la dinamica dell'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro, operaio di Sacile muore travolto da un macchinario

PordenoneToday è in caricamento