rotate-mobile
Lo studio

Incidenti stradali: Friuli al 13esimo posto in Italia

Udine è prima per numero di sinistri. Pordenone all'ultimo posto rispetto alle altre province

Il Friuli Venezia Giulia si trova al 13esimo posto per numero di incidenti stradali ma se si considera il dato in rapporto alla popolazione residente, la regiona sale fino all'ottavo posto. É quanto emerge dal rapporto del Centro Studi di AutoScout24 su base dati Istat. Una ricarca accurata che riporta i numeri di sinistri che si sono verificati nel nostro Paese.  Nel 2022 ci sono stati 3.265 incidenti stradali (+9,9 per cento sul 2021), ponendo la regione al 13esimo posto in Italia.

Eppure se si confronta il dato con i residente, i numeri cambiano. La regione spicca il volo e si posiziona all’ottavo posto con 273,4 incidenti ogni 100mila residenti. A livello provinciale, Udine è maglia nera per numero di incidenti (1.182), seguita da Trieste (967), Pordenone (678 con un +13,8% rispetto al 2021), ae Gorizia (438). In relazione alla popolazione locale in testa c’è Trieste (422,8 incidenti ogni 100mila residenti), seguita da Gorizia (317,3), Udine (228,5) e Pordenone (218,6). 

Secondo quanto riportato dallo studio cresce la consapevolezza sull’uso del cellulare e sull’assunzione dell’alcol, ma c’è ancora chi ne giustifica l’uso. Otre un quarto del campione ha provocato o subito nella sua vita almeno un incidente, anche lieve. Il 70% che si mette alla guida non rispetta i limiti di velocità e la distrazione è la prima causa di incidenti. Tra le principali paure per gli automobilisti, si segnalano gli altri guidatori e le buche. Chi ha provocato un incidente lo ha fatto principalmente per distrazione (64%). 

Al primo posto in Italia per numero di incidenti c'è la Lombardia (28.786), seguita dal Lazio (20.275) e dall’Emilia Romagna (16.679). Ma se si contronta il dato sulla popolazione residente, al primo posto si posiziona la Liguria con 521,5 incidenti ogni 100mila residenti, seguita da Toscana, l’Emilia Romagna, il Lazio. Le più virtuose sono il Molise e la Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti stradali: Friuli al 13esimo posto in Italia

PordenoneToday è in caricamento