rotate-mobile
cronaca / Torre

Infarto dalla parrucchiera, viene rianimata ma non ce la fa

Una donna di 87 anni è stata immediatamente soccorsa ma è spirata due giorni dopo

Una donna di 87 anni era in un salone di parrucheria a Torre quando si è sentita male. Le titolari dell'attività, capendo che si trattava di infarto, hanno immediatamente preso il defibrillatore che si trova in piazza Lozer e hanno iniziato le procedure di rianimazione. 
Sul posto sono giunti in pochi minuti in sanitari del 118 che sono riusciti a far riprendere battito al cuore dell'anziana signora che è stata poi trasferita all'ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone. 
Troppo però gravi le condizioni della donna che è spirata dopo due giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto dalla parrucchiera, viene rianimata ma non ce la fa

PordenoneToday è in caricamento