rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
inquinamento

L'aria è irrespirabile, PM10 alle stelle ancora per giorni

La perturbazione del fine settimana dovrebbe migliorare la situazione

L'aria a Pordenone e in parte della provincia è diventata irrespirabile. Negli ultimi giorni i livelli di PM10 sono costantemente al di sopra del limite (fissato da Arpa in 50 μg/m³) e i livelli sono in crescita. Sarà una settimana ancora difficile per la qualità dell'aria, anche a causa del cielo nuvoloso e dell'assenza di vento. Bisognerà aspettare venerdì per vedere le prime gocce di pioggia, poi la perturbazione di sabato e domenica dovrebbe dare una ripulita all'aria. 
Il dato peggiore come sempre si registra nella "bassa pordenonese", la zona di confine con il Veneto, nei comuni di Prata e Pasiano, ha una concentrazione di 92,6 μg/m³ e le polveri sottili sono ininterrottamente sopra i livelli di guardia dal 22 gennaio. 
Sono ampiamente al di sopra degli 80 μg/m³ tutti i comuni più a sud nella provincia, dalla zona del mobile per arrivare a est a lambire San Vito al Tagliamento. 

Pordenone ha livelli superiori ai 70 μg/m³ in tutta la città, tranne a Rorai, Pordenone Nord, Comina e una parte di Torre. Nel resto della provincia, andando verso nord l'aria diventa più pulita. Ma a rendere l'idea della gravità della situazione ci sono gli indicatori che vedono zone di Frisanco e Fanna pronte a sfiorare e forse sforare il limite di 50 μg/m³. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aria è irrespirabile, PM10 alle stelle ancora per giorni

PordenoneToday è in caricamento