rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
verso il processo

Investì e uccise il 15enne Giovanni Zanier: soldatessa cerca lo sconto di pena

L'avvocato di Julia Bravo ha depositato la richiesta per i riti alternativi: il patteggiamento o il rito abbreviato

Julia Bravo, la soldatessa statunitense che ha investito e ucciso il 15enne Giovanni Zanier, cercherà di ottenere uno sconto di pena.
L’avvocato Aldo Masserut ha depositato l’istanza con cui chiede riti alternativi, cioè il patteggiamento o il rito abbreviato. Nel primo caso ci può essere uno sconto fino a un terzo della pena, nel secondo c’è lo sconto di un terzo.

Bravo guidava in stato di ebbrezza quando ha ucciso il giovane in via Lazio a Porcia e aveva un tasso alcolemico di oltre 2,3 grammi/litro.
La militare, che ha 20 anni, è accusata di omicidio stradale e attualmente si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investì e uccise il 15enne Giovanni Zanier: soldatessa cerca lo sconto di pena

PordenoneToday è in caricamento