rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Il caso / Fiume Veneto

Trovata morta in casa a Fiume Veneto, la Procura conferma: Laura Pin è stata picchiata

Severino Sist è ora accusato di omicidio volontario

Si sono concluse le indagini sulla morte della 74enne di Fiume Veneto Laura Pin. La donna è stata trovata senza vita il 28 giugno in casa dal personale che si occupa dell'assistenza domiciliare. Il 75enne Severino Sist è accusato di omicidio volontario dopo che la Procura ha terminato tutti gli accertamenti confermando i sospetti del pm Andrea Del Missier che tempo fa ha parlato di «gravi indizi di colpevolezza». 

Secondo l'accusa la donna, riporta il Gazzettino, è morta dopo essere stata picchiata a mani nude e con altri corpi contundenti. L'uomo di 75 anni aveva sostenuto che era caduta dal letto. Il medico curante ha invece riscontrato ematomi sul volto e ha chiesto l'autopsia in modo da capire le cause del decesso. L'esame è stato affidato al medico legale Antonello Cirnelli che ha rilevato traumi e contusioni nel viso. Gli esiti hanno quindi confermato che il decesso è stato provocato da trauma cranico con una vasta emorragia riconducibile a percosse.

L'uomo è stato interrogato dall'inquirenti e nel corso del colloquio sono emerse diverse contraddizioni dalle sue dichiarazioni. Sono state inoltre contestate la recidiva, dato che l'indagato aveva patteggiato 14 mesi per maltrattamenti alla moglie, l'aggravante della minorata difesa essendo che il reato è stato fatto approfittando di una situazione di debolezza della donna. Inizialmente Sist è stato arrestato e portato in carcere. Dopodiché il Gip del Tribunale di Pordenone ha convalidato l'arresto con una misura cautelare dei domiciliari. I giudici, dopo che non hanno ritenuto più necessarie le disposizioni rispetto all'inquinamento di prove, al pericolo di fuga e di reiterazione del reato, hanno rimesso in libertà il marito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta in casa a Fiume Veneto, la Procura conferma: Laura Pin è stata picchiata

PordenoneToday è in caricamento