rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca / Pordenone Nord / Via Monfalcone

Si sente male in casa e va in arresto cardiaco: 32enne morto in ospedale

Il fatto è successo domenica 24 dicembre. Per il giovane, ricoverato all'ospedale di Pordenone, non c'è stato nulla da fare.

Francesco Delli Carli, 32enne residente a Pordenone, è morto dopo essersi sentito male in casa durante la vigilia di Natale. L'episodio, riporta il Messaggero Veneto, è avvenuto nella giornata di domenica 24 dicembre in via Monfalcone. Nonostante le manovre di rianimazione da parte dei soccorsi e il trasferimento in ospedale, non c'è stato altro da fare che decretare il decesso dell'uomo.

Ad accorgersi delle gravi condizioni di Francesco sono stati i familiari. Dopo aver capito che si trattava di un malore, hanno subito contattato i soccorsi. Il personale medico infermieristico si è subito diretto sul posto con un'ambulanza, e una volta arrivato in via Monfalcone hanno compiuto tutte le tecniche per ripristinare l'attività cardiocircolatoria e respiratoria del 32enne. 

L'uomo è stato trasferito subito al Pronto soccorso di Pordenone per proseguire con le manovre di rinanimazione fino in sala di emodinamica per una coronografia, un esame indicato per controllare la funzionalità cardiaca. Dopo l'ultimo tentativo, Francesco Delli Carli non ce l'ha fatta ed è morto in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male in casa e va in arresto cardiaco: 32enne morto in ospedale

PordenoneToday è in caricamento