rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca / Aviano

Malore alla base americana di Aviano, morto un dipendente italiano

Si tratta del 41enne Mauro De Biasio che si è sentito male ieri mattina mentre era di turno all'aeroporto

Tragedia ad Aviano. Un uomo di 41 anni, Mauro De Biasio, è morto ieri mattina mentre stava lavorando alla base americana. Dalle prime informazioni, il dipendente italiano è stato colto da un malore perdendo i sensi poco dopo. A trovarlo sono stati alcuni colleghi e a quel punto è scattato l’allarme dei soccorsi. Il civile del 31st Fighter Wing in quel momento era di turno all’aeroporto e si stava occupando di lavori di manutenzione. Dopodiché il personale sanitario, giunto sul posto, ha preso in carico il 41enne trasferendolo con urgenza all’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone. Una volta arrivati in pronto soccorso, purtroppo non c’è stato altro da fare che constatare il decesso.

"Siamo addolorati dalla perdita di uno dei nostri compagni di squadra nazionali… un membro della nostra famiglia della 31st Fighter Wing,' ha commentato il brigadiere Gen. Tad Clark. «Ci riteniamo fortunati di avere membri della comunità locale come parte della nostra squadra, capaci di migliorarci ogni giorno. Le nostre più sincere condoglianze e il nostro sostegno alla famiglia, agli amici e ai collaboratori».

«Ci uniamo al 31º Fighter Wing nell'esprimere le nostre condoglianze e il nostro sostegno alla famiglia e agli amici del cittadino italiano scomparso», ha concluso il Col. Marco Schiattoni, comandante della base italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore alla base americana di Aviano, morto un dipendente italiano

PordenoneToday è in caricamento