Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Lutto nel mondo del calcio: è morto Gianpaolo Leonardi, ex segretario del Pordenone

Aveva 62 anni. Il club: "Un riferimento fondamentale. Un custode della storia della città e del territorio".

Il calcio provinciale si stringe nel dolore alla notizia della scomparsa a 62 anni di Gianpaolo Leonardi. Dirigente, fotografo, è stata una figura storica per il mondo dello sport Pordenonese. Negli anni 90 ha ricoperto un ruolo al vertice del Centro del Mobile di Brugnera fondato Gian Renzo Benedet. Un club, forndato nel 1980, che è riuscito a ottenere la promozione in Serie C2.

Da qui il passaggio al Pordenone con il ruolo di segretario. Una funzione che ha portato avanti con passione fino a quando non è passato al Cordenons e al Chions che in questo momento milita nel campionato di serie D.

"Con profondo dolore salutiamo Gianpaolo Leonardi.  - si legge in un post del Pordenone FC - Un grande cuore neroverde: una passione e un amore unici, che erano parte di lui. Paolo è stato per tanti anni segretario e allo stesso tempo fotografo del Pordenone, sempre cultore e custode della storia del Club, della Città e del territorio. Nel calcio provinciale è stato un riferimento fondamentale, mettendo a disposizione le sue competenze nelle segreterie di numerose società, da ultimo il Chions. Ci stringiamo tutti con affetto alla famiglia, in un abbraccio indissolubilmente neroverde".

Lascia la moglie Viviana, i figli Nicole e Alessandro, il fratello Roberto e la mamma Maria. 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del calcio: è morto Gianpaolo Leonardi, ex segretario del Pordenone
PordenoneToday è in caricamento