rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Il lutto / Chions

Addio a Giuseppe Morandini, sindacalista e coordinatore del Tribunale del malato

Funerali previsti il 29 gennaio a Chions

Si è spento nella sua abitazione a Villanova Giuseppe Morandini, sindacalista e coordinatore del Tribunale del malato. L'86enne si è distinto per le sue battaglie in difesa dei diritti dei lavoratori del sistema sanitario. Morandini, dopo che si è passati dalle vecchie mutue al modello odierno con la riforma del 1978, ha proseguito la sua carriera ricoprendo ruoli che chiedevano una grossa responsabilità all'interno dell'azienda sanitaria come quello dell'autoparco dell’Unità sanitaria pordenonese. Questo grazie alle abilità tecniche di geometra e alla sua dedizione per i problemi sociali, a cominciare dal diritto alla salute. Tema sentito da Giuseppe Morandini.

Tutto ciò lo ha portato al sindacato della Cisl per i lavoratori ospedalieri, dove si è speso in prima persona per tenere insieme i tasselli del servizio pubblico sanitario fino a quando non ha deciso di lasciare le sue attività di voltariato.  Dal 1995 al 2012 è stato nominato coordinatore del Tribunale per i diritti del malato a Pordenone e anche nelle sedi locali e regionali. Lascia la moglie Franca e i figli Stefano, Elena, Roberta e Andrea.

I funerali si terranno lunedì 29 gennaio alle 15:30, nella chiesa parrocchiale di Villotta di Chions. Domenica sera, invece, alle 18 sarà celebrato il Rosario in suo ricordo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giuseppe Morandini, sindacalista e coordinatore del Tribunale del malato

PordenoneToday è in caricamento